Archivio per il tag: ANPI

In ricordo di Pietro Paolo Piro. Una vita di lotta, una vita da comunista

258891_2118352642226_3293270_o

Pietro Paolo Piro era nato a Mistretta, in provincia di Messina, il 28 giugno 1960. Era arrivato a Parma da ragazzo, dalla Sicilia, insieme alla propria famiglia, come tante altre, costrette – come oggi – a spostarsi alla ricerca del lavoro. Pur restando legato e conservando affetti in Sicilia, Pietro trascorse gran parte della propria vita in provincia di Parma, ... Continua a leggere »

In ricordo del compagno Franco Bianchi

66318716_2104062523225707_223689468803022848_n

In ricordo del compagno Franco Bianchi Apprendendo la notizia della scomparsa del compagno Franco Bianchi, chi lo ha conosciuto personalmente ricorda le sue qualità umane e tutti noi rendiamo omaggio al suo generoso impegno sociale e politico: ha partecipato con coerenza e passione alla vicenda del movimento comunista. Nella lotta partigiana, nel sindacato, nel partito comunista e come amministratore ha ... Continua a leggere »

#10Febbraio, noi ricordiamo tutto. Ricordiamo i crimini fascisti nell’ex-Jugoslavia

locandina

Esprimiamo la nostra solidarietà all’Anpi di Parma, all’Anpi nazionale e al Comitato antifascista e antimperialista per la memoria storica di Parma, vittime di una vera e propria aggressione mediatica, scatenata, ancora una volta dall’orrido ministro degli interni Salvini. Al centro dell’attenzione e delle accuse della Lega il convegno in programma Domenica 10 Febbraio a Parma. Le accuse di negazionismo e ... Continua a leggere »

Marcia per il rispetto dei diritti costituzionali a Soragna

cop-soragna-marcia

APPELLO AI CITTADINI E ALLE CITTADINE A seguito dell’approvazione della mozione, presentata dal capogruppo della Lega Nord e approvata dal Consiglio Comunale di Soragna con i voti favorevoli del Sindaco Salvatore Iaconi Farina e del suo Vicesindaco recante il titolo:”Mozione per la messa al bando dell’idoelogia comunista”. Tutte le forze politiche e democratiche del Paese, tutti i cittadini e le ... Continua a leggere »

Sul monumento inaugurato ieri a Fidenza

gorrini-kayd-u43370888345847thb-1224x916corriere-web-sezioni-593x443

I militanti del Circolo di Fidenza del Partito della Rifondazione Comunista esprimono la propria perplessità in merito alla scelta del Comune di Fidenza di celebrare, anche se indirettamente (attraverso il monumento all’Aeronautica recentemente inaugurato a Fidenza) e su iniziativa dell’associazione Arma Aeronautica, Luigi Gorrini, un militare che ha scelto di combattere per la Repubblica di Salò. In un momento in ... Continua a leggere »

Il nostro cordoglio per la morte del Comandante Annibale

13419182_10208796331177005_2497594281632554976_n

Apprendiamo con dolore la notizia della scomparsa del partigiano Annibale Comandante della 31^ Brigata Copelli, storica figura dell’Anpi di Parma nella cui sezione ha militato fino all’ultimo. Ricordiamo il suo impegno in difesa dei valori della Resistenza, della Costituzione, nella lotta al fascismo e ai nuovi fascismi. Annibale, nome da partigiano di Luigi Rastelli, lascia un vuoto nell’impegno antifascista e ... Continua a leggere »

Contro la propaganda fascista del Blocco Studentesco

Resistenza

I fascisti del Blocco Studentesco lo scorso 6 maggio hanno deciso di esprimere il loro dissenso verso la Resistenza con una serie di penosi striscioni con lo slogan “La Resistenza è una cagata pazzesca”, parafrasando De Andrè, rispondiamo che dal letame nascono i fiori mentre dal fascismo solo chi affama e opprime. A poche settimane dal 25 aprile non possiamo ... Continua a leggere »

Un insulto la medaglia d’oro al fascista Mori

mori3

La Federazione Provinciale del Partito della Rifondazione Comunista di Parma, considera un insulto clamoroso alla Resistenza, alla Costituzione, alla memoria dei Partigiani e quindi all’origine stessa di questa Repubblica l’assegnazione della medaglia d’oro alla memoria di Paride Mori già membro del Battaglione repubblichino “Benito Mussolini”. Questa iniziativa denota un programma politico inaccettabile che promette la riabilitazione dei nazifascisti. Le giustificazioni ... Continua a leggere »

Via Tito resiste

La Gazzetta di Parma di domenica 15 settembre dà molto spazio – ben maggiore di quello dato qualche giorno fa al concerto degli Inti Illimani, nonostante l’esibizione del grande gruppo cileno sia avvenuta in occasione di una ricorrenza particolare notevole, e sia stata solo a Parma (dopo decenni dall’ultima volta) e in poche altre località d’Italia, e con buona partecipazione – alla notizia ... Continua a leggere »