Contro la propaganda fascista del Blocco Studentesco

ResistenzaI fascisti del Blocco Studentesco lo scorso 6 maggio hanno deciso di esprimere il loro dissenso verso la Resistenza con una serie di penosi striscioni con lo slogan “La Resistenza è una cagata pazzesca”, parafrasando De Andrè, rispondiamo che dal letame nascono i fiori mentre dal fascismo solo chi affama e opprime.

A poche settimane dal 25 aprile non possiamo che confermare il fatto che tale data non sia una ricorrenza e che la Resistenza sia sempre attuale, contro i nuovi fascismi, contro chi, facendo finta di voler liberare l’Italia dal “giogo straniero” non vuole altro che piegare la gente alle proprie mire di guadagno e potere. Contro chi propaganda il razzismo e l’oppressione dei popoli. Contro chi fa della violenza uno stile di vita.

Si parla spesso di degrado cittadino, tollerare organizzazioni incostituzionali e illegali non è forse degrado?

Rivolgiamo, infine un appello a tutti gli studenti e le studentesse di parma a scendere in piazza, ad impegnarsi in prima persona, a non restare indifferenti, ad isolare e fare terra bruciata intorno a chi si macchia di propaganda e azioni di chiaro stampo fascista. Loro fanno leva su ignoranza, paure, pregiudizi, egoismo. Per questo, oggi come ieri, é importante studiare, organizzarsi, lottare per provare a costruire un mondo di pace, di libertá e di giustizia sociale per tutti.

Come diceva Gramsci: “Istruitevi, perché avremo bisogno di tutta la nostra intelligenza. Agitatevi, perché avremo bisogno di tutto il nostro entusiasmo. Organizzatevi, perché avremo bisogno di tutta la nostra forza”.

Giovani Comunisti/e Parma
Segreteria provinciale Prc Parma

Commenta questo articolo!

Loading Facebook Comments ...

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>